Un riconoscimento a chi migliora il proprio ambiente professionale o sociale e rappresenta un esempio positivo per l’opinione pubblica: è il premio Il Campione, creato a Milano nel 2001. Nato da un’idea di Mario Furlan, fondatore dei City Angels, è organizzato dalla sua associazione di volontariato, con il patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia. Dall’edizione 2014 il Premio ha anche il patrocinio del Rotary Club, dell’Associazione Nazionale Magistrati, della Comunità ebraica di Milano e del Caim (Comunità islamica milanese).

Il Premio consiste in una statuina in vetro simile a quelle del premio Oscar: rappresenta la sagoma di un uomo con un grande cuore in mano e viene realizzata da una cooperativa che dà lavoro a persone svantaggiate.

“Il Premio è un riconoscimento per le persone che hanno lanciato messaggi e valori positivi attraverso i mass-media. Per essere campioni, infatti, non basta diventare protagonisti dei mezzi di comunicazione, ma bisogna anche influenzare positivamente l’opinione pubblica”, spiega Mario Furlan.
Dall’edizione 2016 nasce il premio “Campione dei cittadini “: nei punti vendita Coop di Lombardia, Piemonte e Liguria, nonché sul sito e sui social Coop, i cittadini potranno scegliere il loro “campione” tra una rosa di nomi proposti.